ATTIVITÀ ACQUATICHE

Grazie alle sue acque cristalline e agli alisei regolari tutto l'anno, le British Virgin Islands sono un paradiso incontaminato, dove potrete vivere mille emozionanti avventure!

Diving & Snorkeling

Esplorate i segreti che si celano sotto la superficie del mare.  

Vi sentirete come bambini in un negozio di caramelle quando vi immergerete nelle acque delle Isole Vergini Britanniche. Date un'occhiata agli innumerevoli siti di immersioni presenti alle BVI, caratterizzati da innumerevoli e imponenti scogliere di corallo, rocce sottomarine, tunnel, straordinari relitti, enormi massi calcarei e caverne.

Una bombola di ossigeno e un regolatore di pressione sono tutto quello che vi serve per esplorare i giardini di corallo, molti dei quali visibili anche a profondità modeste. Location incantevoli, come le grotte di Norman Island, che hanno ispirato Louis Stevenson per il suo famosissimo romanzo l’Isola del Tesoro. Non solo: alla Joe’s Cave, una grotta sottomarina sulla West Dog Island, i sub possono nuotare fianco a fianco con cernie giganti, pesci aquila e branchi di pesci vetro. A The Chimney, su GreatDog Island, vicino a Virgin Gorda, si possono ammirare un arco di corallo e una gola coperte da una varietà di spugne di mare e coralli, inclusi i rarissimi coralli bianchi.

I carangidi si muovono a branchi compatti, formando dei cerchi attorno a guglie sommerse a pochi metri dalla superficie. Immergendosi si possono ammirare crepacci e insenature che si perdono negli abissi fino a 30 metri di profondità, incontrare pesci argento,ricciole,  tartarughe e squali, mentre si ascolta il canto delle balene.

 

Per gli amanti dell’avventura, sono numerosi i relitti che giacciono sul fondo dell’Oceano. Se siete  sub alle prime armi, scegliete uno dei relitti a basse profondità come il “Three Wrecks”, il Rhone o il Fearless. I sub più esperti possono esplorare il Rokus, al largo della punta a sud-est di Anegada, oppure il Chikuzen, al largo dell’East End di Tortola, i resti dello scafo di acciaio di una nave frigorifera, in cui la visibilità è talmente buona che si può persino attraversare l’intera nave, da prua fino a poppa. Altro esempio affascinante è il relitto del Rhone, al largo di Salt Island, una nave cargo britannica affondata in seguito ad una tempesta nel 1867. Da molti considerato il miglior sito di immersione di tutti i Caraibi.

No results in this category

No results in this category