Media Kit

Leggete il Media Kit ufficiale delle Isole Vergini Britanniche

Note come "la terra che il tempo ha dimenticato", le Isole Vergini Britanniche sono un paradiso incontaminato ricco di tesori naturali. La loro bellezza, pura e indefinibile, rappresenta la principale attrazione dell’arcipelago grazie a colline verdeggianti coperte di antichi alberi di mogano e cactus, spiagge incontaminate baciate da maree multicolori, acquari a cielo aperto popolati da una vita marina tra le più variegate del mondo, estese barriere coralline con antichi e famosi relitti e, infine, vasti territori nell'entroterra, sicuro rifugio per specie a rischio di estinzione. Oltre 60 isole, isolotti e scogli a sfioro d’acqua circondano il Sir Frances Drake Channel, tra i quali l'isola principale di Tortola e l’isola di Virgin Gorda, che si estende a formare il confine orientale dell‘arcipelago. La selvaggia Jost Van Dyke si scorge a ovest mentre Anegada si trova nel remoto nord. Una serie di isole minori punteggiano il sud svelando piccoli segreti della natura in ogni insenatura.

SCOPRITE I NOSTRI SEGRETI: LE ISOLE DELL‘ARCIPELAGO

TORTOLA
L’animata isola principale delle BVI offre un ambiente naturale di rara bellezza, nonchè svariate attrattive, su un’area di 55.7 km2. Visitate la capitale Road Town e i porti in cui si rifugiano gli imponenti yacht, fate snorkelingcircondati dalla colorata vita marina o semplicemente rilassatevi su un’amaca, sorseggiando un cocktail al rum.

VIRGIN GORDA
 Le splendide spiagge naturali di Virgin Gorda e le sue meraviglie naturali rendono l’isola ambita da coloro che desiderano trascorrere una vacanza rilassante. Sul suo territorio, dell’ampiezza di circa 12 km2, la presenza di poche ville e resort contribuisce a garantire un’atmosfera intima e distesa. Scoprite la generosità della natura custodita su quest’isola paradisiaca, dagli enormi massi di granito di The Baths ai 260 acri del parco nazionale sino alla sommità del Gorda Peak.

JOST VAN DYKE
Due sono i must dell’isola: camminare a piedi nudi sulle spiagge candide e ordinare un Painkiller al Soggy Dollar Bar. Jost Van Dyke, la più piccola delle quattro isole principali, offre scenari mozzafiato con aspri terreni montagnosi e vivaci barriere coralline appena oltre le appartate spiagge. L’isola è anche sede del Foxy’s Bar, conosciuto in tutto il mondo per le sue feste nonchè promotore del più grande evento di celebrazione del Capodanno.

ANEGADA
A differenza delle vicine isole, tutte di origine vulcanica, il terreno pianeggiante di Anegada presenta una composizione a base di corallo e pietra calcarea. Le vaste saline, che coprono l’estremità occidentale dell’isola, ospitano una fauna di raro fascino che comprende fenicotteri e iguane. Sebbene Anegada sia la seconda isola delle BVI in termini di dimensioni, la sua vicinanza all’Horseshoe Reef le consente di rimanere un luogo sempre tranquillo e poco affollato.

COOPER ISLAND
Adiacente a una serie di relitti sommersi, Cooper Island è un paradiso subacqueo chiamato affettuosamente anche “vicolo dei relitti”.

NORMAN ISLAND
Secondo la leggenda, da questa remota isoletta sulla punta meridionale dell’arcipelago lo scrittore Robert Louis Stevenson ha tratto ispirazione per la stesura del suo capolavoro L’Isola del Tesoro.

PETER ISLAND
Benvenuti in una delle più esclusive isole tropicali del mondo dove soltanto una lussuosa proprietà, il Peter Island Resort, spicca tra le incontaminate spiagge bianche e le acque turchesi.

GUANA ISLAND
Grazie al suo paesaggio tropicale, questa tranquilla isola privata vanta più flora e fauna di qualsiasi altra isola della stessa dimensione nei Caraibi. Ospita diverse specie a rischio di estinzione e un intimo e caratteristico resort omonimo.

SABA ROCK
Più che un’isola, questa grande roccia dell’ampiezza di 1,5 acri giace nelle acque del North Sound, vicino a Virgin Gorda, ed è sede del ristorante e boutique hotel Saba Rock Resort

LITTLE THATCH ISLAND
In passato, questa piccola isola privata ha rappresentato uno dei segreti meglio custoditi dai miliardari. Oggi è possibile affittare l’esclusivo Seagrape Cottage per vivere una magica vacanza all’insegna della privacy.

NECKER ISLAND
L’isola privata dell’impenditore Richard Branson, che ha acquistato il terreno nel 1978, è la cosa più vicina al paradiso che si possa immaginare. Ancora oggi, l’isola rappresenta uno dei rifugi prediletti dai multimilionari e dalle celebrities di tutto il mondo.

LET'S KEEP THIS BETWEEN US

SCOPRIRE
Il passato è legato al presente alle British Virgin Islands. Scoprite i segreti dei più famigerati pirati, come Barbanera e il Capitano Kidd, che cercarono rifugio nelle calette riparate dell’arcipelago. Esplorate le eredità dei primi coloni, dagli antichi strumenti Arawak a una miniera di rame del 19° secolo. Oggi il più importante evento culturale è l’Emancipation Festival, durante il quale gli abitanti delle isole festeggiano l’abolizione della schiavitù con gioiose feste di strada, concerti di calypso e steelpan e l’animazione dei maestosi mocko jumbie. I resti delle antiche piantagioni di canna da zucchero e di cotone sono la testimonianza del periodo della schiavitù vissuto dalle BVI.

SOGGIORNARE
Rinomate per la loro ospitalità e autenticità, 15 delle 60 isole delle BVI offrono un’ampia gamma di strutture ricettive per tutti i gusti. Troverete sicuramente ciò che fa al caso vostro, scegliendo tra i tanti boutique resort, le case in affitto o altre tipologie di sistemazione disponibili alle BVI. Bellissime ville private e hotel con vista mozzafiato sull’oceano coniugano il concetto di semplicità con quello di raffinatezza. Il massimo comfort può essere sperimentato anche in accoglienti cottage sulla spiaggia o in appartati e informali B&B. È possibile anche affittare un’intera isola per vivere un’esperienza di lusso godendo di assoluta privacy. Molti sostengono che il modo migliore per vivere le BVI sia attraverso il mare, quindi salite su uno yacht e lasciatevi cullare dalla dolce corrente del Sir Frances Drake Channel. Al sorgere del sole, tuffatevi in una nuova giornata tra esplorazioni e meraviglie naturali.

 
CELEBRARE
C’è sempre qualcosa da festeggiare alle British Virgin Islands. Unitevi agli abitanti delle isole per onorare la cultura locale attraverso festival musicali, regate veliche e jamboree per la pesca d’altura. Inoltre, nessun viaggio nelle BVI può dirsi veramente completo senza un Full Moon Party. Ogni mese, durante il periodo di luna piena, gioiose feste animano tutte le isole. Ballate al ritmo della musica dal vivo, magari attorno a un falò sulla spiaggia, e ammirate le danze e le spettacolari performance con il fuoco che illuminano il cielo stellato. Le feste più coinvolgenti si tengono al Bomba’s Shack, sull’isola di Tortola, mentre Trellis Bay, a Beef Island, propone una versione del Full Moon Party più adatta alle famiglie.

ESPLORARE
Grazie a 21 parchi nazionali distribuiti su oltre 60 isole, i segreti meglio conservati delle BVI si trovano nelle insenature nascoste, sulle spiagge remote e nei silenziosi boschi. Salite sulla Sage Mountain di Tortola per godere di una vista mozzafiato delle isole, sparse come gioielli intorno all’isola principale. Virgin Gorda custodisce The Baths, una sorprendente collezione di massi di granito e piscine naturali. I sub appassionati di relitti si radunano, invece, nel parco marino nazionale dove sono celati i resti della nave RMS Rhone, brulicante di vita marina. Jost Van Dyke invita tutti gli amanti di attività all’aria aperta a passeggiare a piedi nudi lungo la meravigliosa White Bay o a saltare su un quad per esplorare il terreno vulcanico.

IMMERGERSI
L’essenza delle BVI risiede anche nelle infinite attività acquatiche che sono in grado di offrire. Con oltre 100 spettacolari siti di immersioni, è possibile osservare la vivace vita marina e i relitti sommersi così come fare snorkeling tra colorati giardini di corallo e scogliere. Più di 160 varietà di pesci vivono in queste acque che custodiscono una fauna acquatica tra le più varie di tutta l’area caraibica. Corsi teorici e pratici di gruppo, lezioni private e attrezzature sono disponibili presso hotel e resort per imparare le basi di surf, stand up paddle e kayak. Inoltre, molti negozi specializzati in immersioni offrono corsi certificati PADI e le guide locali sono a vostra disposizione per accompagnarvi alla scoperta della profondità del Mare dei Caraibi.

AMARSI
Passeggiate mano nella mano su una spiaggia appartata, concedetevi un massaggio di coppia seguito da una cena a lume di candela e, infine, ammirate il calare del sole dal mare, a bordo di una barca. Luogo perfetto per condividere segreti e dare vita a ricordi indelebili, le British Virgin Islands sono isole permeate di puro romanticismo. I resort sulla spiaggia assicurano l’ambientazione ideale per una cerimonia diurna o una celebrazione al tramonto. Gli amanti dell’oceano possono scambiarsi i voti nuziali circondati dal mare, magari a bordo di uno yacht con equipaggio. È possibile ottenere una licenza ufficiale di matrimonio dopo un solo giorno di permanenza alle BVI e la maggior parte dei pacchetti includono l’organizzazione del servizio catering, fotografi e fioristi, per far sì che il vostro giorno speciale si trasformi in un’esperienza davvero unica.

ASSAPORARE
Dalla cucina locale alla gastronomia più raffinata, ogni specialità riflette lo spirito delle isole. Tuffatevi in un piatto a base di deliziosa aragosta di Anegada e conch fritters, le tradizionali polpette di pesce, gustandolo in un ristorantino all’aperto. Seguite il vostro fiuto fino a uno dei bar lungo le strade per assaporare un fragrante caffè nella sua varietà locale. Fate un salto al Soggy Dollar Bar e ordinate il Painkiller, un cocktail a base di rum nonchè una vera istituzione alle BVI, oppure visitate il microbirrificio all’interno del Foxy’s Tamarind Bar. Non mancate all’appuntamento con il BVI Food Fete, un festival annuale che si compone di diversi eventi culinari come, ad esempio, la BVI Restaurant Week e il delizioso Anegada Lobster Festival. Immergetevi nei sapori e nei profumi delle nostre isole e porterete con voi il ricordo di un soggiorno in paradiso per tutta la vita.

NAVIGARE
Grazie alle loro tranquille acque e ai venti costanti, le BVI sono considerate la capitale mondiale della vela. I visitatori rimangono sempre sopraffatti dalla vista lineare e chiara che si gode tra le 60 isole così come da quanto sia facile esplorarle. Issate le vele su una imbarcazione con o senza equipaggio e gettate l’ancora quando lo desiderate. I numerosi moli presenti sulle isole possono ospitare ogni tipo di yacht e i negozi locali offrono servizi completi di rifornitura. Godete appieno di queste acque accoglienti partecipando ad eventi come la SUP Painkiller Cup e la BVI Spring Regatta.

Permesso di navigazione: è richiesto un permesso di navigazione in tutte le Isole Vergini Britanniche.
TARIFFE STAGIONALI: (1 dicembre – 30 aprile). Tutte le barche a noleggio registrate – 2 $ a persona al giorno. Tutte le barche a noleggio non registrate -  4 $ a persona al giorno.
TARIFFE FUORI STAGIONE: (1 maggio – 30 novembre). Tutte le barche a noleggio registrate – 0,75 $ a persona al giorno. Tutte le barche a noleggio non registrate – 4 $ a persona al giorno.
Le imbarcazioni per le immersioni, i noleggi giornalieri e per la pesca sportiva devono contattare il Dipartimento Doganale delle BVI (The British Virgin Islands Customs Department). Tel: (284) 494-3475 o (284) 468-3701 ext. 2533 per i necessari permessi di navigazione
Autorizzazione alla conservazione marina: L’utilizzo degli ormeggi nei Parchi Nazionali senza un apposito permesso è illegale. Per informazioni chiama il National Parks Trust Office al (284) 494-3904.

RIGENERARSI
Non è un segreto che l’aria dal sapore di sale, le tranquille brezze e le acque tiepide siano in grado di rigenerare il corpo e la mente. Una seduta mattutina di yoga sulla spiaggia, un massaggio o un trattamento benessere, seguiti da un po’ di relax sulla sabbia o da un’escursione fino alla vetta di una montagna, possono trasformare un giorno speciale in un giorno straordinario. Scoprite il potere degli ingredienti locali con uno scrub a base di sali marini e olio tropicale, disintossicatevi con un impacco per il corpo a base di latte di capra e miele di Virgin Gorda. Le Spa sono disponibili in tutte le isole e si trovano all’interno di esclusive ville in cima alle scogliere così come direttamente sulla spiaggia o in piccoli rifugi in città.

 
INFORMAZIONI DI VIAGGIO

POSIZIONE: Situate tra l’Oceano Atlantico e il Mar dei Caraibi, a est di Porto Rico, le BVI sono una famiglia di isole raggruppate in una formazione distinta accanto al Sir Frances Drake Channel.

TERRITORIO: Nazione non sovrana, territorio d’oltremare del Regno Unito, autogoverno interno

ISOLA PRINCIPALE: Tortola

CAPITALE: Road Town, Tortola

AEROPORTO: Terrence B. Lettsome International Airport (EIS)

ACCESSO VIA AEREO: Le BVI sono circondate da aeroporti di collegamento, che rendono agevole la partenza e l’arrivo nelle isole. Non sono disponibili voli diretti per le BVI, tuttavia i visitatori possono volare a San Juan (SJU), St. Thomas (STT), Antigua (ANU), St. Maarten (SXM) e prendere una coincidenza per Beef Island (EIS) e Virgin Gorda (VIJ). Tutti i voli devono fare scalo nei seguenti aeroporti: Luis Munoz Marin International (SJU) San Juan, Porto Rico Cyril E. King International (STT), St. Thomas, USVI Princess Juliana International Airport (SXM) St. Maarten Lester Bird International (ANU), Antigua. Per ulteriori informazioni, visitare il sito: www.bvitourism.it/arriving-air

ACCESSO VIA TRAGHETTO: I visitatori in arrivo al Cyril E. King Airport di St. Thomas nelle USVI possono imbarcarsi sul traghetto che conduce da St. Thomas a Tortola o Virgin Gorda. Il molo dei traghetti è comodamente raggiungibile in taxi. I biglietti possono essere acquistati in loco prima della partenza. I traghetti sono operativi ogni giorno durante le ore diurne, dalle 7:30 alle 17:00. L’orario giornaliero delle corse è disponibile presso le compagnie di traghetti locali.

TASSA DI VIAGGIO: 20 $ a persona per chi viaggia in aereo, 5 $ per chi viaggia via mare e 7 $ per i passeggeri delle crociere

POPOLAZIONE: 28,882 (stime del 2009 basate sul censimento del 2005)

CLIMA: 27-32°C. Infradito e costume da bagno in spiaggia o in piscina. Abbigliamento estivo con giacca leggera nelle serate invernali.

FUSO ORARIO: Atlantic Standard Time. Non è applicata l’ora legale.

VALUTA: Dollaro Americano. Le principali carte di credito sono accettate in tutti gli esercizi

LINGUA: Inglese

RELIGIONI: Cristiana (principale), Induismo, Fede Islamica e altre minoranze

PREFISSO INTERNAZIONALE: Dagli Usa: digita 1 (284). Dall’Europa: digita 001 (284)

ELETTRICITÀ: 110v/60HZ. I visitatori devono utilizzare adattatori per prese americane.

IMMIGRAZIONE: Un passaporto valido è il requisito principale per entrare nelle BVI. Ai viaggiatori italiani non è richiesto il visto per l’ingresso nel paese. Ai visitatori può essere garantito un ingresso fino ad un mese, a patto che possiedano un biglietto di ritorno valido, o forniscano prova di adeguati mezzi di sostentamento e di un alloggio pre-programmato durante il loro soggiorno.

TASSE LOCALI: Una tassa di soggiorno del 7% e una tassa di servizio del 15% sono richieste agli ospiti che soggiornano per sei mesi o per un periodo di tempo inferiore in hotel, appartamenti, casolari, ville e sistemazioni analoghe. Una tassa di servizio del 10-15% viene spesso richiesta nei ristoranti e, in alcuni casi, può essere inclusa nel conto.

GUIDARE: Le persone che soggiornano nel territorio delle BVI per meno di 30 giorni non sono tenute ad acquisire una patente di guida provvisoria. Oltre i 30 giorni, si deve acquisire la licenza, che può essere ottenuta dal Traffic Licensing Office o nelle agenzie di Car Rental presentando una patente di guida valida ottenuta in un altro paese

OSPEDALI: Un ospedale pubblico, il Peebles Hospital; numerose cliniche pubbliche e private e centri medici; il Medivac (ponte aereo medico) è prontamente disponibile. Il certificato internazionale delle vaccinazioni non è obbligatorio nelle BVI.

PERMESSI DI PESCA: La soppressione o la rimozione di qualsiasi organismo marino dalle acque delle BVI è illegale per i non isolani senza un permesso per la pesca sportiva. Per informazioni, contatta il Ministero delle Risorse Naturali e del Lavoro (Ministry of Natural Resources & Labour), tel: (284) 468 – 3701 ext. 2147

LICENZA DI MATRIMONIO E REGOLAMENTAZIONI: Per informazioni riguardanti i requisiti per sposarsi nel territorio delle BVI, contatta l’ufficio dell’Anagrafe (Registrar’s Office) P.O. Box 418, Road Town, Tortola, Isole Vergini Britanniche o chiama il (284) 468-3701 ext. 5001 oppure il (284) 494-3442/5650.

ANIMALI DOMESTICI: Gli animali domestici possono entrare nel territorio delle BVI dopo aver ricevuto un permesso da parte del Dipartimento dell’Agricoltura (Department of Agriculture). Per la regolamentazione che disciplina l’importazione di animali, contattare il Department of Agriculture, Paraquila Bay, Tortola, British Virgin Islands - Tel: (284) 495-2532.

NORME PER I FUMATORI: Fumare nei locali pubblici nelle BVI è vietato in seguito ad una legge approvata dal Consiglio Legislativo. La legge vieta il fumo nei luoghi pubblici compresi i bar, ristoranti, locali notturni, aeroporti, uffici e strutture sportive. Inoltre, è vietato fumare entro 15 metri da tutti gli spazi pubblici.

 

 

 

 

 

RELATED INFO

Sala stampa

Tutte le informazioni sulle Isole Vergini Britanniche per la stampa

Dicono delle BVI

Leggete gli articoli che parlano delle Isole Vergini Britanniche

Comunicati Stampa

Leggete i comunicati stampa ufficiali delle Isole Vergini Britanniche