Le altre isole

Le Isole Vergini Britanniche sono costituite da più di 60 isole che costeggiano  le acque cristalline del Sir Francis Drake Channel. I visitatori possono godere di spiagge incontaminate, vette frastagliate, una ricca vegetazione e una popolazione cordiale, oppure delle isole disabitate adibite a parchi nazionali.

Ogni isola porta un nome che ne riflette il suo vivace passato e il suo paesaggio unico, come Buck Island, Deadman's Chest, Fallen Jerusalem, Ginger Island, Great Camanoe, Round Rock e Scrub Island.

Tra queste numerose isole minori, troverete destinazioni da non perdere per la pratica dello snorkeling e gli sport acquatici, escursioni giornaliere che vi condurranno a straordinari punti panoramici, riserve naturali e molto altro ancora – il tutto racchiuso nel paradiso dei velisti di cui si compongono le Isole Vergini Britanniche.

COOPER ISLAND

A soli 5 km da Tortola, quest’isola mette a disposizione dei visitatori quattro proprietà, un piccolo beach club a Manchioneel Bay e una varietà straordinaria di piante e animali selavtici. 

PETER ISLAND

Un’esperienza all’insegna del più completo relax sulla più grande isola privata delle BVI, con cinque spiagge immacolate e il famoso Sunset Loop, che offre una visione panoramica dell’arcipelago a 360 gradi. 

SCRUB ISLAND

Caratterizzata dai suoi sentieri escursionistici e ciclabili, questa isola privata si trova a soli 7 minuti di traghetto da Tortola.

NORMAN ISLAND

Nota per aver ispirato L'isola del Tesoro di Robert Louis Stevenson, Norman Island dispone di grotte a livello del mare perfette per lo snorkeling. Trascorrete la notte ormeggiati a The Bight, visitate la Willy-T e il Pirates Bight Restaurant.

 

Attività

 


DETTAGLI

Eventi & Festival

 


DETTAGLI

Ricettività

 


DETTAGLI